Aggiungi la ricerca full-text alla cronologia di navigazione di Chrome

Aggiungi la ricerca full-text alla cronologia di navigazione di Chrome

I browser Web come Internet Explorer, Chrome o Firefox utilizzano la cronologia di navigazione in diversi modi.

Oltre a rendere disponibile un elenco di siti che gli utenti hanno visitato in passato, viene utilizzato anche quando gli utenti digitano nella barra degli indirizzi del browser per visualizzare le corrispondenze.

È comodo se desideri riaprire un sito in un secondo momento. Google Chrome corrisponde solo all’URL e al titolo del sito quando il testo viene inserito nella barra degli indirizzi.

Sebbene funzioni per la maggior parte del tempo, a volte non è all’altezza. Questo può essere il caso se hai dimenticato il titolo o l’URL della pagina ma ricordi una parola o una frase usata nella pagina.

Un’opzione per risolvere questo problema è riaprire la maggior parte dei siti elencati nella cronologia di navigazione, ma ciò potrebbe richiedere molto tempo e non è eccessivamente efficiente per questo motivo.

L’estensione di Google Chrome All Seeing Eye cambia questa impostazione aggiungendo l’indicizzazione del testo completo ai siti Web visitati nel browser Chrome.

Ciò significa che puoi utilizzare le opzioni di ricerca che aggiunge alla pagina Cronologia di Chrome per cercare qualsiasi testo visualizzato su un sito Web nel momento in cui lo hai visitato.

chrome tutta la ricerca nella cronologia del testo

Cambia la pagina della cronologia in diversi modi. Prima di tutto, mostra le immagini in miniatura invece di un elenco di siti che hai visitato.

Sebbene ciò possa fornire funzionalità aggiuntive, significa che non vengono visualizzati tutti i risultati come prima senza lo scorrimento.

Per ogni sito Web vengono visualizzati una miniatura, il titolo della pagina e la data e l’ora dell’ultima visita.

La ricerca in alto può essere utilizzata per trovare del testo su questi siti. Basta inserire un test e premere la ricerca e, dopo un breve momento, vengono visualizzati solo i siti corrispondenti.

Un clic su un risultato apre il sito a cui si collega in una nuova scheda del browser in Chrome.

Attenzione: L’estensione registra il testo su tutti i siti visitati, inclusi i siti Web https: //. Non è disponibile alcuna opzione per disabilitare i protocolli, ma è possibile inserire nella blacklist i siti che si desidera escludere dall’indicizzazione. Aggiungerei qualsiasi sito Web sicuro, ma soprattutto siti Web che potrebbero far trapelare informazioni private a tale elenco. Ad esempio, non vorresti che il tuo bilancio venisse visualizzato lì.

Su ogni miniatura vengono visualizzate due icone, con la prima che apre l’istantanea in una nuova scheda e la seconda che la elimina in Chrome.

Ora, l’istantanea potrebbe essere diversa dal sito effettivo a seconda di quanto sono dinamici i contenuti della pagina. Nota però che l’istantanea non è una pagina HTML, il che significa che non puoi selezionare il testo su di essa o fare clic sui collegamenti o interagire con essa in nessun altro modo.

Conclusione

All Seeing Eye aggiunge l’indicizzazione del testo completo a tutti i siti web che visiti nei browser Chrome e basati su Chromium. Questo è sicuramente interessante per gli utenti di detti browser che utilizzano regolarmente la cronologia per trovare i siti che hanno visitato in passato.

Lo sviluppatore dovrebbe tuttavia implementare un’opzione per bloccare l’indicizzazione dei siti Web https e dovrebbe essere impostata come predefinita per evitare problemi con la fuga di dati sensibili nel processo.