I riquadri sponsorizzati da Firefox avranno questo aspetto

I riquadri sponsorizzati da Firefox avranno questo aspetto

Quando Mozilla ha annunciato a febbraio che l’avrebbe fatto aggiungere i cosiddetti pannelli di directory alle nuove versioni di Firefox, è stato criticato per questo.

L’idea principale dell’organizzazione era quella di popolare la nuova pagina della scheda con i contenuti in modo che gli utenti del browser per la prima volta non vedessero uno spazio vuoto sulla pagina quando l’hanno aperta per la prima volta.

Delle nove tessere, sei verranno selezionate in base alla popolarità nella regione dell’utente e tre tessere sponsorizzate. Le aziende e le organizzazioni pagano Mozilla per l’inclusione nella pagina della scheda.

Gli scenari horror sugli annunci lampeggianti o sugli annunci Flash hanno fatto il giro rapidamente, ma sono stati rapidamente confutati da specifiche per piastrelle partner sponsorizzate che Mozilla ha rilasciato.

Tutte le tessere condividono lo stesso layout e guida di stile, indipendentemente dal fatto che siano sponsorizzate o meno. Tutti utilizzano una singola immagine statica di 180×150 pixel che può essere costituita da un logo, un wordmark o entrambi centrati su uno sfondo a tinta unita.

Le tessere non possono essere utilizzate per piazzole di vendita e altre informazioni relative alle vendite come informazioni sui prezzi o sconti.

Ecco come appare

Le prime tessere sono state appena scelte da Mozilla. Va notato che questo è solo per Firefox Nightly come esecuzione di prova e che la selezione potrebbe cambiare prima che arrivi al ramo stabile del browser.

Notare inoltre che questa è la selezione US-EN. Se esegui una localizzazione diversa, potresti non ottenere questi riquadri in questo momento se stai eseguendo Nightly.

grid_with_new_trulia

Mozilla divide le tessere in diversi gruppi come organici, affiliati e sponsorizzati (di prova).

  • Facebook : https://www.facebook.com/
  • Youtube : http://www.youtube.com/
  • Cablata : http://www.wired.com/
  • Fascio luminoso: https://www.mozilla.org/en-US/lightbeam/
  • MoFo: http://www.mozilla.org/en-US/about/
  • Wikipedia: http://en.wikipedia.org/wiki/Main_Page
  • Trulia: http://www.trulia.com/?ecampaign=tiles
  • Amazon: http://www.amazon.com/gp/bit/amazonbookmark.html?tag=mozilla-directory-tiles-20&partner=Mozilla
  • Webmaker: https://webmaker.org/

Non sono riuscito a trovare informazioni sulla distinzione tra tessere affiliate e sponsorizzate. Per ora sembra che le tessere di affiliazione siano link a prodotti, pagine o servizi Mozilla, mentre sponsorizzate sono quelle per cui Mozilla è pagato.

È interessante notare che Amazon non è elencato come sponsor anche se ha un tag associato se controlli il link. Non è chiaro per cosa viene utilizzato il tag al momento della scrittura.

Se segui l’elenco dei bug su Mozilla, noti che altre società e siti sono menzionati di nuovo in quella pagina. Qui trovi elencati Reddit e weather.com ad esempio, Twitter e un paio di alternative “non ancora pronte” come wordpress.com, lonelyplanet.com, nytimes.com e npr.org.

Parole di chiusura

La nuova funzione Directory Tiles che popola automaticamente la nuova pagina della scheda di Firefox è discreta come sembra. Anche se vorrei saperne di più sul monitoraggio coinvolto, in particolare sul tipo di informazioni come le impressioni che gli inserzionisti ricevono da Mozilla, non è qualcosa di cui sono troppo preoccupato considerando il track record di Mozilla quando si tratta di privacy degli utenti.

Se l’organizzazione riesce a ricavarne entrate extra, allora sono d’accordo, considerando che ridurrà la dipendenza da Google. Non è chiaro da quanto, però, ma ogni bit conta, immagino.

Qual è la tua opinione su questo primo layout e sulla selezione dei siti? (attraverso Sören)