Monsters ‘Den Chronicles [Game Saturday]

Monsters ‘Den Chronicles [Game Saturday]

Gioco a Diablo 3 da quando è uscito e, sebbene sia un buon gioco, non è un gioco che mi ha impressionato come hanno fatto le due parti originali della serie. Invece di passare tutto il mio tempo libero a migliorare i miei personaggi e ad armeggiare con statistiche e abilità, ho notato che mi annoiava più di quanto avrei voluto ammettere in primo luogo.

Monsters ‘Den Chronicles è un dungeon crawler basato su browser che condivide la caccia al bottino con la serie Diablo. Assembla un gruppo di quattro persone, composto dai soliti sospetti come guerrieri, stregoni, chierici e ladri, seleziona un livello di difficoltà e una penalità per la morte prima di essere gettato nel dungeon.

mostri den cronache

Qui devi orientarti prima di iniziare la tua esplorazione, poiché il gioco non è così intuitivo da giocare come avresti sperato. Probabilmente il problema più grande che incontrerai durante il gioco è che il gioco racchiude molti oggetti e informazioni nella finestra di gioco, il che rende tutto piuttosto piccolo sullo schermo.

Sposti il ​​tuo gruppo di quattro persone con il mouse facendo clic nelle stanze adiacenti. Le stanze che non hai ancora visitato sono buie e si illuminano una volta che ci sei stato una volta. I gruppi nemici sono evidenziati nelle stanze buie in modo da non incappare accidentalmente in un gruppo forte.

Accanto ai nemici, troverai anche scrigni del tesoro, tesori, santuari e, naturalmente, scale che conducono più in profondità nel dungeon. Puoi librarti – e dovresti – sui gruppi nemici per avere un’idea della loro forza prima di incontrarli ciecamente. Il passaggio del mouse ti mostra il numero e il tipo di nemici che affronti. Una volta deciso di attaccare, il gioco passa a una schermata a turni (di base) in cui il tuo gruppo deve sopravvivere e sconfiggere il gruppo nemico.

C’è almeno un po ‘di strategia coinvolta qui, in quanto puoi posizionare le tue unità nella parte anteriore o posteriore, con chierici, maghi e ranger meglio nella parte posteriore e potenti guerrieri nella parte anteriore. Devi anche ricordare che gli attacchi magici possono colpire bersagli in seconda fila, mentre molti attacchi con armi normali no. Tuttavia, hai tempo per riordinare le tue unità prima di ogni battaglia per posizionarle esattamente nel modo in cui vuoi che inizino la battaglia.

combattere

Ogni personaggio ha una barra live e di potenza e una serie di abilità disponibili. La vita ovviamente determina se il personaggio è ancora in piedi e sta combattendo, o morto, mentre il potere, se abilità come la guarigione, i missili magici o gli attacchi di potenza possono essere usati in un turno invece di un attacco regolare.

Le unità veloci possono agire più spesso delle unità più lente, il che è qualcosa che devi considerare. Se i tuoi guerrieri sono tutti tankati, potresti notare che non sono più così veloci e potrebbero essere in grado di agire solo una volta per turno, mentre il tuo agile ladro può agire due volte in quel lasso di tempo.

Ottieni bottino ed esperienza dopo ogni battaglia. Il bottino di solito consiste in oggetti, armi e consumabili come pozioni o pergamene. Gli oggetti sono disponibili in vari livelli di qualità, dagli oggetti standard agli oggetti magici che hanno varie qualità.

Quando i tuoi personaggi salgono di livello, puoi selezionare le statistiche che vuoi aumentare e una nuova abilità che vuoi che abbiano a loro disposizione. Ottengono anche piena salute e potenza, che apprezzerai come l’unica altra opzione di recupero completo che il gioco offre sono i santuari di restauro.

È un gioco divertente se sei interessato ai giochi di ruolo tattici. Ha alcune stranezze, come i minuscoli simboli del bottino e l’enorme quantità che ne raccogli ad ogni livello, ma a parte questo offre una solida esperienza.