Risultati di Gmail nella Ricerca Google? Senza senso!

Risultati di Gmail nella Ricerca Google? Senza senso!

Ok, quindi Google sta portando avanti la ricerca sociale e l’integrazione dei prodotti Google nell’offerta di ricerca dell’azienda. Dopo aver intonacato link e banner di Google+ quasi ovunque, l’azienda si sta preparando per la sua prossima grande novità: l’integrazione dei risultati di Gmail nella Ricerca Google.

È attualmente in corso una prova sul campo con 1 milione di utenti che porta le informazioni di Gmail nella Ricerca Google. L’idea è la seguente. Se hai effettuato l’accesso, puoi utilizzare il motore di ricerca non solo per trovare risultati web e social, ma anche informazioni pertinenti da altri prodotti Google. Le informazioni sono disponibili solo per te, ovviamente, e appaiono direttamente sopra i risultati di ricerca o sulla barra laterale destra.

gmail nella ricerca

Uno degli esempi che Google ha fornito in un servizio dimostrazione era che puoi inserire i miei voli nella Ricerca Google per vedere tutte le conferme dei tuoi prossimi voli da Gmail. Un altro per vedere se i pacchetti Amazon sono già stati spediti. Google prevede di estendere il servizio in futuro, ad esempio aggiungendo ulteriori informazioni ai risultati. Supponi di cercare le mie prenotazioni per la cena e non solo di ottenere il luogo e l’ora, ma anche un promemoria quando devi partire se vuoi arrivare in tempo al ristorante.

Alcuni utenti apprezzeranno sicuramente la funzione, ma non riesco a immaginarmi a usarla presto. Innanzitutto, conosco i miei voli, ordini e prenotazioni e non ho bisogno di cercarli. E se lo faccio, apro l’email che ho ricevuto direttamente per evitare problemi con i dati che sono stati interpretati in modo errato, o una sorta di calendario che mi fornisce quelle informazioni.

Cosa succede se ricevi una seconda email con un altro orario di partenza confermato? Google mostrerà il primo, il secondo o entrambi? Cosa succede se la seconda e-mail non viene riconosciuta come tale perché è in un formato diverso o è un’e-mail manuale?

Funziona per tutti i voli, le compagnie aeree e i ristoranti o solo per alcuni? E se mi aspetto che il servizio visualizzi le informazioni, ma non lo fa perché la posta è arrivata come spam?

Penso che ci siano troppi se per troppo poco beneficio in questo momento. Certo, questo potrebbe cambiare in futuro, ma fino ad allora, spero che Google lo renda una funzionalità opzionale e non una che viene attivata automaticamente quando si accede al proprio account quando si esegue una ricerca sul Web. Potrebbe tuttavia aumentare la consapevolezza della fame di dati di Google, il che è una buona cosa immagino.

Qual è la tua opinione sull’integrazione di Gmail nella ricerca web di Google? Idea solida che è promettente o completamente fasulla?